Skip to Content

Il libretto dell'alternanza scuola-lavoro dello studente

La riforma della Buona Scuola, apportata dalla Legge n. 107/2015, ha reso obbligatoria la cosiddetta “alternanza scuola-lavoro” per tutti gli studenti dell’ultimo triennio delle scuole superiori, anche nei Licei.
Il percorso consiste in una metodologia didattica in cui gli alunni affiancano un periodo di formazione teorica in classe, con uno di esperienza più pratica presso un’azienda, con lo scopo di avvicinare il mondo della scuola a quello del lavoro.
L’alternanza scuola-lavoro offre agli studenti l’opportunità di inserirsi in periodi determinati in contesti lavorativi adatti a stimolare la propria creatività. Lo studente in alternanza non è mai un lavoratore, ma apprende competenze coerenti con il percorso di studi scelto in realtà operative.
Durante l’alternanza ogni ragazzo si tiene in contatto sia col tutor scolastico sia con quello della struttura ospitante; l’attività va puntualmente registrata e documentata.
A questo proposito Stv Arti Grafiche per la scuola, marchio del Gruppo Maggioli S.p.a. ha realizzato un apposito libretto da consegnare ad ogni singolo studente:

  • LIBRETTO DELL’ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO DELLO STUDENTE (cod. STV4062-1202)
    - f.to cm. 15x21 – n. 16 pagine

Vuoi saperne di più sulla nostra offerta? Scarica il focus allegato.

AllegatoDimensione
FocusSTV_3_2017.pdf204.53 KB